Pa: Uilpa, stop spending,adeguare salari

"A partire dal prossimo rinnovo contrattuale, nel 2019, chiederemo un sostanziale adeguamento delle retribuzioni e punteremo, attraverso il welfare aziendale, ad innescare un meccanismo di crescita dei salari". Lo ha detto il segretario generale della Uilpa, Nicola Turco a Milano. "E' necessaria una vera politica di assunzioni - ha sottolineato il sindacalista - che da un lato garantisca il ricambio generazionale e dall'altro consenta il rilancio della macchina pubblica per offrire ai cittadini quei servizi che le politiche dei tagli lineari e del blocco del turn-over hanno penalizzato". "Dopo oltre nove anni di blocco della contrattazione, occorre ripartire da qui. La contrattazione è l'unico strumento che possa garantire e consentire formazione, professionalità, riconoscimento economico, modernizzazione", ha detto Eloisa Dacquino, segretaria generale Uilpa Milano e Lombardia. "Se davvero vogliamo modernizzare la macchina pubblica, occorrono investimenti e coinvolgere i lavoratori", ha aggiunto.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BergamoNews
  2. BergamoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Misano di Gera d'Adda

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...